Mentre gli oltre trecento giornalisti accreditati attendono voci nella sala stampa del Nazareno, alcuni parlamentari dem entrano nella sede nazionale del partito Democratico. Bocca cucita da parte di Anna Ascani. Emanuelle Fiano, invece, entrando nella sede nazionale del ‘Nazareno’, commenta i primi exit pool: “Se i dati sono questi vuol dire che staremo all’opposizione”. Meno netto Francesco Boccia: “Prematuro dire che saremo all’opposizione, poi è possibile anche dare un appoggio esterno ad un governo su alcuni temi, ma questo lo vedremo quando sarà chiaro il quadro parlamentare – afferma il parlamentare dem – ma non vedo nessun gruppo parlamentare in grado di guidare il Paese con questi numeri. Attendiamo i numeri reali”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Crollo Pd, Renzi è stato il becchino della sinistra

next