A margine di un’iniziativa del Pd al Cinema Adriano, di cui è proprietario, Massimo Ferrero ha scherzato con i giornalisti: “Chi preferisco tra Renzi e Gentiloni? Tutte e 3… (rivolgendosi a 3 croniste, ndr). Lo sapete perché non mi hanno fatto candidare? Perché li avrei oscurati tutti… Se sono io che non mi sono voluto candidare o se non mi hanno voluto? Fatevi una domanda e datevi una risposta… Io ministro 5 stelle? No, faccio l’albergo a 3 stelle, così costa poco…”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elezioni, Berlusconi: “In caso di stallo? Torniamo al voto. Sono pronto a candidarmi premier tra un anno”

next
Articolo Successivo

Elezioni, la truffa delle quote rosa: così i partiti aggirano il Rosatellum. E nei collegi sicuri trionfano gli uomini

next