Il regista Paolo Virzì, dal 18 gennaio al cinema con Ella & John, racconta alla redazione del Fatto.it come è nato il film e la collaborazione con i due attori che interpretano i protagonisti. “Helen Mirren e Donald Sutherland? Hanno accettato in due giorni. E la cosa ha stupito anche me, perché io non ero ancora sicuro di farlo il film”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

L’ora più buia, Gary Oldman è Winston Churchill. Joe Wright dirige il film sulla Resistenza britannica al nazismo

next
Articolo Successivo

Federico Fellini, a Rimini rinasce il Fulgor: è il cinema dove il Maestro vide il suo primo film

next