Salvini mi ha chiesto di candidarmi ai primi di gennaio. Non sono svenuto perché ho un certo autocontrollo. Sicuramente il tempo è un po’ poco ma correremo un po’ di più”. Così il candidato alle regionali del centrodestra, Attilio Fontana, che, questo pomeriggio incontrerà Berlusconi. “Io tramite tra Salvini e Berlusconi? Questi retropensieri non li conosco: non so perché mi abbiano scelto, mi illudo che lo abbiamo fatto perché mi ritengono capace – continua l’ex sindaco di Varese -. Il clima nella Lega è molto positivo. C’è entusiasmo e voglia di fare. Emozione grandissima per la proclamazione in via Bellerio“.