Francesco Moser, papà ciclista di Ignazio, non si trattiene dal dire la sua e a Chi racconta cosa pensa della nuova coppia del Grande Fratello Vip, formata da suo figlio e Cecilia Rodriguez. “Cecilia? L’ ho vista in tv ma non la conosco – ha commentato l’ex ciclista – intanto non è italiana e quello vuol dire già che ha un’ altra mentalità, se la cosa deve andare avanti bisogna che si conoscano bene. Se anche dicessi che sono contrario non farei altro che rischiare di allontanarmi da mio figlio. Ma lei che fa? La modella, un calendario sexy… Ma quello è un lavoro che oggi c’ è e domani non si sa. Anche Ignazio non si sa bene che lavoro faccia, dovrà chiarirsi le idee”.

Insomma, papà Moser non vede proprio di buon occhio la partecipazione del figlio al reality con tanto di storia d’amore sbandierata ai quattro venti: “È partito che eravamo nel pieno della vendemmia, gli ho detto: ‘Ma non puoi andare più tardi, quando abbiamo finito?’. Non l’ ho messo in guardia sui rischi della popolarità, è tutto nelle sue mani, non posso dirgli cosa deve fare, è lui che è lì dentro e deve decidere, ma sa come la pensiamo io e sua madre, e cioè che dovrebbe stare nei termini ‘normali’, anche se di normale c’ è poco”.