Un video per ironizzare sui luoghi comuni e su una delle frasi più usate per mascherare pregiudizi nei confronti di persone lgbt: “Premesso che ho tanti amici gay“. Lo spot è stato diffuso da Arcigay per lanciare la campagna di fundraising a sostegno di sei progetti, che vanno dalla battaglia per il matrimonio egualitario, ai laboratori contro il bullismo nelle scuole, dall’accoglienza dei migranti e dei richiedenti asilo lgbti alla mappatura degli episodi di omotransfobia, dal programma nazionale per la diffusione del test rapido per l’Hiv alle iniziative a sostegno del coming out dei giovani. “Il video – spiega Gabriele Piazzoni, segretario nazionale di Arcigay – coglie con intelligenza uno dei paradossi di questo Paese, in cui tutti dicono di avere “tanti amici gay”, ma poi quando si tratta di fare o sostenere battaglie o azioni concrete, i tanti amici su cui le persone lgbti dovrebbero poter contare sembrano sparire nel vuoto. Un’ironia che punge nel vivo una delle frasi fatte del nostro politicamente corretto, chiamando tutti e tutte a confrontarci sulla sostanza delle cose”