Maurizio Crozza torna a indossare i panni di Antonio Razzi alle prese con delicatissime operazioni diplomatiche per riportare la pace tra Trump e Kim Jong Un: “A quei due li faccio baciare con la lingua in mondovisione”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Maria Express, il web reality per le strade di Roma alla ricerca della regina della tv

next
Articolo Successivo

Fratelli di Crozza, c’è anche la ministra Fedeli: “Cosa sta succedendo nelle nostre università? E che ne so, chi c’è mai stata?”

next