Franca: Chaos and Creation, dopo la Mostra del Cinema di Venezia 2016, arriva in sala. Il film diretto da Francesco Carrozzini è il ritratto intimo di sua madre, Franca Sozzanileggendario direttore di Vogue Italia, scomparsa lo scorso di dicembre.

Dal satirico al sublime, le sorprendenti ma spesso controverse copertine create da Franca Sozzani non solo hanno infranto le regole, ma hanno fissato un nuovo status nella moda, l’arte e il business nel corso degli ultimi venticinque anni. Dalla famosa “Black Issue” alla “Plastic Surgery issue”, è sempre stata profondamente impegnata nell’esplorare tematiche off-limits,per scuotere lo status quo e ridefinire, occasionalmente, il concetto di bellezza.

Con interviste a Karl Lagerfeld, Bruce Weber, Baz Luhrmann, Naomi Campbell, Marina Abramovic, Courtney Love, Donatella Versace e molti altri, Carrozzini ci porta dietro le quinte del processo creativo di sua madre, così come alla scoperta delle sue  vulnerabilità presenti e passate. Profondo e spesso emotivo, il film, prodotto da Daniele Di Lorenzo per LDM Comunicazione in associazione con Artemis Rising, è come una lettera d’amore di un figlio a sua madre. Sarà nelle sale come evento speciale dal 25 al 27 settembre distribuito da M2 Pictures. Qui la clip in esclusiva per il fattoquotidiano.it

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Mostra del Cinema di Venezia 2017, Lapo Elkann arriva in “ballerine” con il fiocco

prev
Articolo Successivo

Liliane Bettencourt morta, la presidente del gruppo L’Oreal era la donna più ricca del mondo

next