La modello curvy Iskra Lawrence si è spogliata su un affollato treno di New York per protestare contro il body shaming. Rimasta in biancheria intima di fronte ai passeggeri, la modella ha pronunciato il suo appassionato discorso sulla celebrazione delle differenze

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Istat: “Per la prima volta dal 2011 sale la soddisfazione degli italiani per condizioni di vita. Resta più alta per i giovani”

next
Articolo Successivo

Emilia Romagna: no vaccino, no asilo. Quando è giusto vietare la libera scelta

next