Un video della seduta del 2 ottobre in Senato, registrato dalle telecamere dell’Aula, scagionerebbe i senatori di Ala, Vincenzo D’Anna e Lucio Barani, sospesi per aver rivolto gesti sessisti alla senatrice del M5S Barbara Lezzi. Questo, almeno, è quanto sostengono gli interessati. Nonostante la bassa risoluzione del filmato, secondo D’Anna il video proverebbe che i suoi gesti replicavano quelli della Lezzi: “Nel video si vede che è Barbara Lezzi (M5S ) che con le mani in tasca fa il gesto, rivolto al senatore Ciro Falanga, che viene addebitato a me. Io l’ho solo ripetuto diversi minuti dopo. Quanto a Barani, si rivolgeva alla Lega per chiedere che tirassero fuori la Costituzione e se la mangiassero”. E annuncia una conferenza stampa sulla bagarre in Sentato insieme al collega Barani: “Ci faremo quattro risate”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

M5S, Castaldi sbaglia congiuntivo: “Se potrebbe…”. E l’Aula lo corregge in coro

next
Articolo Successivo

Stabilità, Renzi: “Vittimismo ostacola la crescita. Rispettiamo le regole Ue, ma le tasse vanno giù”

next