“Perché la musica non cambia la vita, ma mostra strade nascoste”. Per la colonna sonora del Fatto Quotidiano di lunedì 25 maggio Cesare Basile sceglie “Spider” dei “Not moving”. “La musica”, spiega, “non cambia la vita ma mostra delle strade spesso nascoste o improbabili. I ‘Not Moving’ hanno acceso la mia rabbia di ragazzino e formato la mia curiosità nel diventare adulto. Crederci senza scimmiottare le copertine delle riviste, esplodere nelle province più nascoste, sviluppare un’attitudine alla contraddizione per non morire di terrori adolescenziali nelle proprie camerette”
(a cura di Martina Castigliani)

*Foto di Corrado Lorenzo Vasquez

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Musica in Italia, “crescono vendite cd e cala download. Ma per fare di meglio serve la banda larga”

next
Articolo Successivo

The Voice 2015, vince Fabio Curto. Sul palco anche Ariana Grande e Tiziano Ferro

next