“Perché la musica non cambia la vita, ma mostra strade nascoste”. Per la colonna sonora del Fatto Quotidiano di lunedì 25 maggio Cesare Basile sceglie “Spider” dei “Not moving”. “La musica”, spiega, “non cambia la vita ma mostra delle strade spesso nascoste o improbabili. I ‘Not Moving’ hanno acceso la mia rabbia di ragazzino e formato la mia curiosità nel diventare adulto. Crederci senza scimmiottare le copertine delle riviste, esplodere nelle province più nascoste, sviluppare un’attitudine alla contraddizione per non morire di terrori adolescenziali nelle proprie camerette”
(a cura di Martina Castigliani)

*Foto di Corrado Lorenzo Vasquez

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Musica in Italia, “crescono vendite cd e cala download. Ma per fare di meglio serve la banda larga”

next
Articolo Successivo

The Voice 2015, vince Fabio Curto. Sul palco anche Ariana Grande e Tiziano Ferro

next