E’ arrivata nel porto di Bari la nave mercantile ‘Spirit of Piraeus‘ con 49 naufraghi a bordo, tra cui anche 4 bambini, che sono stati salvati dal traghetto Norman Atlantic in fiamme a largo di Valona. Il mercantile era arrivato a Brindisi intorno alle 3 di questa notte, ma per via del mare grosso e delle difficoltà in porto si è deciso di dirottare l’imbarcazione verso Bari. Un pilota del porto di Brindisi, infatti, nel tentativo di salire a bordo per dirigere le operazioni di attracco ha riportato una frattura a un braccio e un secondo pilota, a causa delle onde, non è riuscito ad accedere al mercantile. Ad attendere i naufraghi una quarantina di persone tra uomini delle forze dell’ordine, della protezione civile e operatori del 118

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Alì Agca, Pietro Orlandi: “Sia sentito su Emanuela”. Ma il giudice lo espelle

next
Articolo Successivo

Milano, aggredito con acido. Arrestati una bocconiana e un operatore di Borsa

next