Eurodeputati M5S tagliati fuori dalle presidenze e vice presidenze delle delegazioni del Parlamento europeo. Tiziana Beghin (M5S) ha perso la presidenza della delegazione Ue-Australia. A lei è stato preferito un tedesco liberale “senza qualifiche ma sostenuto dai gruppi principali, socialisti e popolari”, sostiene la Beghin, e attacca: “Si è attivato il cordone sanitario attorno a noi. Il mio background era in linea con questa carica, parlo tre lingue e sono membro della commissione commercio internazionale”. Le motivazioni? “Dopo un dibattito molto acceso hanno dovuto confessare che la bocciatura è frutto del dissenso nei confronti di un esponente del partito di Beppe Grillo, che secondo loro vuole distruggere l’Europa”. La Beghin ha ricevuto la solidarietà di verdi e conservatori di Alessio Pisanò

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Calabria, il consiglio regionale “dimentica” di stanziare i soldi per il voto

prev
Articolo Successivo

Forza Italia, D’Alì lascia Ncd e torna da Berlusconi. “Altri 5 senatori pronti a lasciare”

next