L’attrice Joan Fontaine, che ha vinto l’Oscar di miglior attrice con il film di Alfred Hitchcock “Il sospetto”, è morta ieri nella sua casa a Carmel, in California. L’amica di lunga data, Noel Beutel, ha confermato che l’attrice britannica, naturalizzata statunitense, si è spenta nel sonno all’età di 96 anni. La Fontaine ha vinto un Academy award interpretando la moglie ingenua nel film “Il sospetto” del 1941 accanto a Cary Grant. Recitò anche in un altro film del regista: “Rebecca la prima moglie”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili