Parla un’altra delle protagoniste delle cene eleganti di Arcore, Marysthell Garcia Polanco, anche lei generosamente mantenuta da Silvio Berlusconi. “Rispetto a quello che potevo guadagnare sono pochissimi soldi”, dice la dominicana commentando la “paghetta” da 2500 euro al mese. “Me li dà perché in questa vicenda sono passata da puttana”. E poi l’augurio: “Spero viva tutta la vita, perché senza Silvio non sapremmo più cosa fare”  di Francesca Martelli

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Nastro Fassino Consorte, Pg: “Ricusazione di Berlusconi è inammissibile”

next
Articolo Successivo

Il caso Sallusti non esiste, ma serve

next