I metalmeccanici lombardi hanno manifestato a Milano, fino alla sede della Regione Lombardia. In testa al corteo il segretario nazionale della Fiom Maurizio Landini: “Bisogna cambiare questo governo e cancellare l’articolo 8”. Nino Baseotto, segretario della Cgil Lombardia chiede a Formigoni di “investire in ricerca, innovazione e formazione” (video di Giovannij Lucci)

Migliaia i metalmeccanici che hanno partecipato alla mobilitazione. Al grido di “difendiamo il lavoro” hanno attraversato la città fino ad arrivare sotto la sede della Regione Lombardia per ascoltare il comizio finale: dalle esperienze dei cassintegrati all’intevento del segretario nazionale Fiom (video di Francesca Martelli)

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Esselunga, lavoratori delle cooperative
in sciopero: “Condizioni disumane”

next
Articolo Successivo

Bankitalia: “Il 23% dei giovani non studia
né lavora”. Dato in crescita rispetto al 2008

next