“Non s0 cos’è, me lo spieghi lei” risponde serio Scilipoti ad una domanda sull’agenzia di rating Standard & Poor’s. In un bel servizio del Tg3 andato in onda ieri sera, Danilo Scarrone è andato davanti alla Camera a fare simpatiche domande sulla “spina da staccare” al governo, sull’agenzia di rating ma anche sulle fatiche “letterarie” di onorevoli più o meno “responsabili”.

Il video, messo online dal sempre bravo blogger Non Leggerlo, è esilarante e ridicolo al tempo stesso. Fa riflettere, però, il fatto che servizi di questo tipo un tempo li facevano le Iene (ricordate l’onorevole che scambiava il “Darfur” con il “Fast Food”?). Adesso, anche se sembra impossibile, il livello della classe politica è sceso ancora più in basso, e perciò è sufficiente il telegiornale della terza rete.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Pdl, tutti contro Tremonti: “Assenza vergognosa”. E il premier scherza sulle escort

prev
Articolo Successivo

Voto su Milanese, Di Pietro: “Scambio come tra criminali”. Bersani: “Irresponsabili”

next