/ Zona Euro

di F. Q. | 23 giugno 2017

Brexit, Juncker e leader europei alla May: “Proposte per cittadini Ue non sono sufficienti”. La risposta: “Offerta giusta”

La premier britannica ha garantito ai cittadini Ue residenti nel Regno Unito da almeno cinque anni gli stessi diritti degli inglesi su sanità, istruzione, benefit e pensioni. Ma per il presidente della Commissione e diversi leader europei non è abbastanza. Critiche al primo ministro Tory arrivano anche dalla Gran Bretagna

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×