/ Zona Euro

di F. Q. | 21 luglio 2017

Migranti, Ungheria: ‘Italia chiuda i porti’ Gentiloni replica: ‘No a lezioni e minacce’

"Una nazione che non è capace di difendere i suoi interessi non è una nazione, nemmeno esiste, e scomparirà", ha affermato in un'intervista il premier Viktor Orban. I Paesi del gruppo Visegrad (Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia e Ungheria) hanno scritto una lettera al presidente del Consiglio italiano, in cui si dicono d'accordo sul fatto che i flussi debbano essere interrotti in Libia

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×