/ di

Lidia Undiemi Lidia Undiemi

Lidia Undiemi

Dottore di ricerca in diritto dell'economia

Autrice del libro Il ricatto dei mercati edito da Ponte alle Grazie. Sono consulente tecnico in materia di outsourcing e operazioni di societarizzazione. Sono dottore di ricerca in Diritto dell’Economia e mi sono laureata in Economia e Commercio (2003) presso l’Università di Palermo. Ho realizzato diverse pubblicazioni sul tema della tutela del lavoratori coinvolti in operazioni di outsourcing attuate dalle grandi aziende, e a tal fine ho condotto molte indagini sul campo, dal settore dei call center a quello della pubblica amministrazione. Dal 2011 ho iniziato un ulteriore percorso di studi circa l’evoluzione della crisi economica europea con particolare riferimento alle trasformazioni del rapporto fra Stato, Democrazia e Organizzazioni internazionali. Partecipo a incontri e convegni, anche universitari, su entrambi i fronti.

Blog di Lidia Undiemi

Zonaeuro - 26 ottobre 2018

Manovra, rispondiamo all’Ue indagando sul funzionamento della Troika

Nel 2012 lanciai un appello alle forze politiche per indagare sul funzionamento della Troika, in particolare sull’impatto di tale entità sui sistemi democratici degli Stati membri e su quali interessi finanziari siano effettivamente tutelati da tale entità. Ho anche esposto il progetto ad alcuni parlamentari del M5S, ma per qualche motivo questo è stato bloccato. L’obiettivo […]
Zonaeuro - 5 ottobre 2018

Draghi incontra Mattarella, l’Italia rischia la Troika. Ma il governo può sfruttarla a proprio favore

Mario Draghi incontra Sergio Mattarella, è preoccupato. Il presidente della Bce dice al presidente della Repubblica che le manovre messe in campo dal governo Lega-M5s possono provocare dure reazioni da parte dei mercati e un giudizio negativo delle agenzie di rating, in un momento in cui i rubinetti del Quantitative Easing stanno per chiudersi. A […]
Politica - 1 agosto 2018

Il sovranista, nemico immaginario di una sinistra decadente

La sinistra, un tempo, era una cosa seria, affondava le sue radici nel sapere, nella cultura, nel rispetto dei valori costituzionali. Oggi la sinistra rischia di scomparire, l’elettorato ha deciso di guardare altrove. L’abbraccio mortale al neoliberismo ha prodotto in tal senso effetti tutto sommato scontati. Ci si sarebbe aspettati che dinanzi a una tale […]
Lavoro & Precari - 3 luglio 2018

No allo sfruttamento del lavoro con le esternalizzazioni. Cosa dovrebbe fare il governo

Un governo che intende lottare contro lo sfruttamento del lavoro e contro il precariato, non può non occuparsi del fenomeno dell’abuso delle esternalizzazioni utilizzate per ridurre strumentalmente i salari e, talora, anche per licenziare illegittimamente masse di lavoratori appartenenti alle più svariate categorie produttive. Un fenomeno, questo, di cui mi occupo da più di dieci […]
Politica - 2 giugno 2018

Governo M5s-Lega, la sfida ‘anti-sistema’ contro la deriva neoliberista

Altro che governo populista, è sufficiente leggere l’accordo di programma per rendersi conto che sui temi cruciali di economia, finanza e lavoro il M5s e la Lega stanno proponendo un cambio di rotta contro la deriva neoliberista che sta mettendo in ginocchio l’Europa. Il tema del programma di governo Lega-M5s va affrontato ponendo l’attenzione su […]
Zonaeuro - 30 maggio 2018

Governo, le parole di Oettinger non sono una svista. Ma l’Italia non è (ancora) la Grecia

Quando nel 2012 lanciai il primo rudimentale appello contro il rischio di “finanziarizzazione della democrazia”, ero già consapevole che un giorno taluni rappresentanti della leadership europea si sarebbero sentiti in diritto di reputare accettabile che le popolazioni dovessero sostanzialmente sottomettersi al volere dei mercati, e che qualsiasi scelta elettorale alternativa è destinata ad essere punita con l’innalzamento […]
Lavoro & Precari - 26 aprile 2017

Alitalia, facile prendersela con i lavoratori. E i disastri dei manager?

E’ incredibile che, in virtù di un rifiuto democratico, un gruppo di lavoratori venga additato come responsabile del fallimento di una compagnia dopo essere stato periodicamente chiamato ad accettare accordi al ribasso. E’ il caso di dipendenti Alitalia che hanno detto “no” all’accordo che prevede ulteriori tagli al personale e agli stipendi. Figuriamoci se ci si disturba di accendere […]
Lavoro & Precari - 30 marzo 2017

Gse, il paradosso dei lavoratori in appalto ad Almaviva

Con le attuali regole il lavoro ‘in appalto’ è una vera e propria piaga sociale. Le crisi occupazionali si susseguono una dietro l’altra. Tanta confusione, nessuna soluzione politica se non una mera gestione dell’emergenza. Adesso tocca ai lavoratori del contact center della Gse (Gestore dei Servizi Energetici Spa), società controllata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze. […]
Lavoro & Precari - 11 marzo 2017

Lavoratori ceduti come merci, il mio appello contro le esternalizzazioni

Circa dieci anni fa ho iniziato una battaglia sul campo contro l’abuso delle esternalizzazioni realizzato con lo scopo di procurare un danno ingiusto ai lavoratori, che in base alla legge attuale – almeno così la si interpreta – possono essere ceduti senza il loro consenso dalla società che li ha assunti ad un’altra società di […]
Zonaeuro - 9 febbraio 2017

Conti pubblici: Italia commissariata e svenduta, ma la priorità è la Raggi

Allarme spread! Bisogna tagliare il debito pubblico e attuare nuove privatizzazioni! Ci risiamo, con il pretesto di uno starnuto dei ‘mercati’, la politica è pronta a mettere nuovamente le mani in tasca allo Stato, replicando gli interventi già sperimentati in passato e che si sono rivelati utili per la finanza internazionale, e dannosi per la […]
Parlamento Ue si tiene le pensioni (privilegiate). Pd si spacca, sei votano con M5S e Lega: “I politici paghino contributi”
Germania, nella patria dell’austerity i Verdi crescono criticandola: “Ue unica via, ma Berlino faccia politica di solidarietà”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×