” Ora ci ritroviamo Renzi col pugno alzato, che chiama i suoi iscritti ‘compagni‘, e fa il garantista, pro domo sua, naturalmente. Incredibile”. Lo ha detto Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, parlando con i giornalisti in sala stampa a Montecitorio. “Renzi prova, con la sua ‘lingottata‘, a riconquistare il partito e a riconquistare il governo del Paese. Lo fa dicendo cose che suonano bene, scritte da qualche ghost writer di passaggio, e con delle manifestazioni risibili e ridicole: ‘compagni‘ e il pugnetto alzato. Veramente ineffabile”.