” Ora ci ritroviamo Renzi col pugno alzato, che chiama i suoi iscritti ‘compagni‘, e fa il garantista, pro domo sua, naturalmente. Incredibile”. Lo ha detto Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, parlando con i giornalisti in sala stampa a Montecitorio. “Renzi prova, con la sua ‘lingottata‘, a riconquistare il partito e a riconquistare il governo del Paese. Lo fa dicendo cose che suonano bene, scritte da qualche ghost writer di passaggio, e con delle manifestazioni risibili e ridicole: ‘compagni‘ e il pugnetto alzato. Veramente ineffabile”.

 

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Crisi Turchia-Olanda, Letta: “Tensione preoccupante, frutto dell’indebolimento dell’Europa”

prev
Articolo Successivo

Pd, Emiliano: “Renzi scherza su xylella? È come ironizzare su tumore o inquinamento dell’aria”

next