“Circa un mese fa sono stato con Unicef nella Valle della Beqa’ al confine con la Siria per portare avanti un progetto che sognavo da tempo”. Così il post dell’artista milanese che ha pubblicato sul suo profilo Twitter un video-promo di Unicef mostrando le attività che l’organizzazione svolge in Libano con i bambini siriani scappati dalla distruzione del loro paese. Se volete dare una mano a questi bambini diventate amici di Unicef