Rockstar

La Festa dei 5 Stelle acclama Raggi: zittiti i nemici interni

Palermo – La sindaca di Roma prima parla con Beppe Grillo, che le assicura autonomia, poi arringa la folla da leader nazionale: “Ci prenderemo prima la Sicilia e poi l’Italia”

Ma mi faccia il piacere di

Ora e sempre coerenza. “Sembra che Monti dirà no alle Olimpiadi a Roma 2020… troppi soldi, troppo vaghi i ritorni. Fa bene, il coraggio di dire no quando serve” (Ettore Rosato, ora capogruppo Pd alla Camera, 14.2.2012). “Olimpiadi, sommato il Governo ha fatto la cosa giusta. Non era il momento” (Paolo Gentiloni, ora ministro Pd […]

Fiat e Agnelli, una fuga all’estero con sorpresa

Il tre settembre scorso Exor è emigrata in Olanda: la questione non è il risparmio fiscale, ma blindare la società in mano al grande degli Elkann

di Marco Maroni
L’intervista

“Siamo ancora in campo: la nuova lotta è la stagione dei referendum”

Che fine ha fatto Landini? – Il segretario della Fiom: un filo lega il contratto dei metalmeccanici alla battaglia sulla Costituzione

Cassazione

Oggi la sentenza “Al Cafone”: per lo Stato vale 1,2 miliardi

Longarini e il maxi-risarcimento per un appalto del ’64

Commenti

Lo stivale rovesciato – Olimpiadi, favorevole e contrario

Macché Giochi, è solo una scusa per non parlare dei problemi veri

No, le Olimpiadi proprio no. Siamo d’accordo. Roma non è in condizione di ospitarle. Quindi No. Ha fatto bene la signora sindaca a dirlo. Ma è il come si è arrivati alla decisione che fa pensare. Una brutta sequenza di incertezze. “Mo vedemo”, “nun se po fa ma ce penseremo”, “mo dimo”, “mo famo”. Insomma, […]

Il Chierico Vagante

Destinazione Paradiso, da Ruini a veggenti e mistiche

Come è fatto l’aldilà per chi crede? L’opinione dell’ex presidente della Cei e la dottrina della Chiesa

di Fabrizio d’Esposito
Il Marmidone

Fa impressione dirlo, ma sul turismo in Salento Flavio Briatore ha ragione

Al Sud le infrastrutture urgenti restano le strade, i porti, i servizi. E che qualcuno si impegni a mantenere pulizia e decoro

di Pietrangelo Buttafuoco

Politica

27 novembre o 4 dicembre

Finalmente il governo sceglierà la data del referendum

E alla fine il momento tanto atteso (e tante volte rimandato) è arrivato: il Consiglio dei ministri deciderà oggi la data del referendum costituzionale sulla riforma Boschi. Si andrà alle urne una domenica tra quelle del 27 novembre, del 4 o dell’11 dicembre (verosimilmente, come ha anticipato qualche giorno fa lo stesso Matteo Renzi a […]

Svarione costituzionale

La gaffe di Grillo: “La Carta la fecero negli anni 50”

Il “capo”del M5s, Beppe Grillo, si aggiunge alla lunga lista dei leader politici con problemi di conoscenza della storia italiana del Novecento. Sul palco della Festa del suo Movimento ieri a Palermo, il comico – spiegando perché votare No alla riforma costituzionale – ha buttato lì: “La Costituzione è stata scritta negli anni 50: i […]

Il video del premio Nobel

Fo mette in scena un articolo del “Fatto” contro l’Italicum

Il comico e premio Nobel Dario Fo nel suo video-intervento di sabato sera alla Festa del Movimento 5 Stelle a Palermo ha voluto fare un regalo, oltre che ai presenti, anche a questo giornale: “Questo monologo che vado a recitarvi è stato realizzato usando un articolo apparso qualche settimana fa sul Fatto Quotidiano ad opera […]

Economia

Micro & Macro

Argentina, la lunga e dolorosa uscita dal populismo economico

Dal cambio ai sussidi all’energia, le drastiche misure del presidente Macri per rimediare ai danni della Kirchner

Sanità ko

Appena inaugurato, l’ospedale si allaga

Ostia e i fondi del Giubileo

Si scrive “obsolescenza” ma spesso si legge “truffa”

I pezzi di ricambio diventano introvabili subito dopo la scadenza della garanzia

di Barbara Cataldi

Mondo

Storia & Geografia

Filippine: Duterte, il leader che uccide

Il silenzio internazionale sul dilagare della pratica di omicidio di Stato in un Paese ritenuto democratico, ritenuto rispettabile e, infatti, bene accolto e rispettato da tutti, è un crimine che potrebbe definirsi complicità in una grave violazione di diritti umani. Ora il generale Rodrigo Duterte, eletto democraticamente Presidente delle Filippine, e sostenuto da una approvazione, […]

Germania

Residui del Terzo Reich sopravvissuti alla storia

Semi-crollati, abbandonati, altri ancora mimetizzati. Alcuni abitati. Sono i progetti e le opere architettoniche volute dal Führer e dai suoi gerarchi

Psoe in crisi

Galizia, vince il Ppe: socialisti dimezzati, Podemos li raggiunge

Calo dei socialisti nelle elezioni regionali in Spagna, dove ieri si è votato in Galizia e Paesi Baschi. Secondo quanto emerge dagli exit poll, in Galizia ha vinto il Partito popolare del premier conservatore Mariano Rajoy (nella foto), ottenendo la maggioranza assoluta; e nei Paesi Baschi ha vinto il Partito nazionale basco (Pnv), che adesso […]