La giocatrice milanese viene battuta in due set dalla ceca Lucie Safarova per 6-3 6-2 in un’ora e dieci minuti di gioco. Subito finita l’avventura di Francesca Schiavone nel primo turno degli Internazionali d’Italia, torneo Wta Premier in corso sui campi in terra rossa del Foro Italico a Roma. Sul Centrale la milanese, wild card, numero 91 in classifica a livello mondiale, alla sua 19esima partecipazione consecutiva al torneo romano è stata sconfitta dalla numero 15 del ranking e decima testa di serie, reduce dalla vittoria nel torneo di Praga. “Mi sono allenata per quattro giorni ma non sono mai riuscita a trovare il ritmo e le sensazioni giuste”. Sono le parole di Schiavone dopo la pesante sconfitta.