Il big match tra il Galatasaray e il Fenerbahce atteso per questa sera a Istanbul non si giocherà. A comunicarlo sono le autorità turche che hanno spiegato che la partita della 26esima giornata di Super Lig è stata rimandata a causa di una non meglio precisata “minaccia”. Il derby turco si sarebbe dovuto giocare alle 19 alla Turk Telekom Arena, tra i cinque migliori stadi d’Europa, capace di accoglie oltre 52mila persone.

La situazione in Turchia, però, è di forte instabilità con attentati che si susseguono da mesi nelle città del Paese: l’ultimo sabato mattina, in pieno centro ad Istanbul, dove un uomo si è fatto esplodere nella via dello shopping provocando 5 morti e 36 feriti.