Come ad ogni compleanno che si rispetti, Silvio Berlusconi oggi ha ricevuto il suo regalo. A consegnarglielo, i blogger di Valigia blu che oggi hanno portato a palazzo Grazioli una torta ed un pacco dono. Il regalo conteneva 13 mila firme, raccolte su internet, per chiedere al presidente del Consiglio di rispondere alle dieci domande poste dal quotidiano La Repubblica: all’ordine del giorno, capire come mai il premier abbia invitato Lavitola a restare all’estero e perché non si voglia far interrogare dai magistrati di Napoli. L’appello, reperibile sul sito valigiablu.it ha raccolto in pochi giorni 13.499 firmatari. I blogger, dopo essere stati identificati dalle forze dell’ordine, sono stati ricevuti a palazzo Grazioli e hanno consegnato il regalo per il Cavaliere. Gli attivisti si sono poi posizionati lungo le transenne poste davanti all’abitazione e hanno iniziato a cantare ‘Tanti auguri a te, tanti auguri a te, tanti auguri presidente’, tenendo in mano una torta di compleanno. Al centro del dolce, tra le candeline, il numero 75, a indicare gli anni che compie il presidente.

Ma le manifestazioni di auguri al premier, reali e virtuali, non si fermano: sulla pagina http://tweetvite.com/event/bastacasta su twitter,  si invitano gli utenti italiani ad aggiungere ai loro messaggi, dalle 18 alle 24, i seguenti hashtag: #bastacasta #silviodimettiti”. La tv inglese Bbc, sul suo sito internet, ha proposto un questionario su Berlusconi. Si tratta di domande incentrate sulla vita, le proprietà, le rivelazioni dei media e la carriera politica del premier. Si passa dalla “parentela” con Ruby Rubacuori alla lettera dell’ex moglie Veronica Lario. E ancora: dalla passione per il Milan a quella giovanile per il contrabbasso. Alla fine del quiz, ogni utente totalizza un punteggio: quello più alto consente di avere la “gratifica” di magnifico, i peggiori saranno condiderati dei “miserabili”.