/ TAG / Scontri

di F. Q. | 18 novembre 2018

Francia, il governo non cede alla protesta: “Avanti con le tasse sul carburante”. Sale a 400 il numero dei feriti. Nuovi blocchi

Dopo la manifestazione dei gilet gialli, il ministro de Rugy prova ad arginare gli effetti della giornata di fuoco e le richieste di dimissioni risuonate in tutta Francia: "Siamo stati eletti per risolvere i problemi che ci eravamo lasciati alle spalle. Bisogna uscire dalla trappola delle auto, del petrolio e del diesel. Non è capitolando che otterremo risultati". La tensione resta altissima, la giornata di domenica partita con 40 blocchi sulle autostrade
Trump, dopo il midterm via alle purghe Nel mirino ci sono Zinke, Nielsen e Kelly. Aumenta l’influenza del radicale Bolton
Daphne Caruana Galizia, Times of Malta: “Identificati i mandanti dell’omicidio della giornalista”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×