/ di

Pierluigi Giordano Cardone Pierluigi Giordano Cardone

Pierluigi Giordano Cardone

Giornalista

Giornalista, pugliese, classe 1979, sposato con Luisiana, pigro. Basta? No? E allora: sono nato a Fasano, in provincia di Brindisi ma più vicina a Bari. Ancora? Primi articoli su Osservatorio, mensile della mia città e vera scuola guida di giornalismo e di vita. Una volta presa la ‘patente’ ho iniziato a viaggiare da solo. Ho lavorato come corrispondente per il Nuovo Quotidiano di Puglia, contemporaneamente mi sono divertito in tv (poco) e in radio (tantissimo). Anni indimenticabili perché la cronaca locale ti rende punto di riferimento (e di critica) per le comunità che racconti. Poi via: a Salerno per la scuola di giornalismo, a Roma per uno stage al Gr1 Rai. Contemporaneamente ho creato con un paio di amici una rete di siti d’informazione locale: un’idea nata grazie a soldi pubblici e che ora si regge sulle sue gambe, nonostante tutto. Nel 2010 la svolta: stage al Fatto Quotidiano, in seguito collaboratore dalla Puglia, poi sostituzioni estive e ora Milano, alla redazione del fattoquotidiano.it. Di cosa mi occupo? Di ciò che mi incuriosisce. E anche di sport, ma vorrei rimanesse solo una passione. Appunto: questo blog è lo sfogo alla mia passione.

Blog di Pierluigi Giordano Cardone

Media & Regime - 12 maggio 2016

Fatto social club: qui non serve una firma grande, basta una grande notizia

“Berlusconi indagato a Lecce”. E’ il 31 dicembre 2010. Sono giornalista professionista da neanche 15 giorni. Un mio articolo dà il titolo di prima al Fatto Quotidiano. Cioè: il giornale di Padellaro, Travaglio e Gomez apre con il pezzo di chi, neanche cinque mesi prima, era uno stagista. Che ha telefonato in redazione alle dieci […]
Media & Regime - 7 maggio 2016

Fortuna Loffredo, il circo mediatico e la lobby dell’orrore in tv

E’ arrivata di mattina. Giacca di pelle nera, occhiali da sole, t-shirt di quelle alla moda, capelli biondi perfettamente in piega. E telecamere. Tante. Troppe. La criminologa Roberta Bruzzone, neanche il tempo di accettare (senza chiedere compenso) il ruolo di consulente della famiglia di Fortuna Loffredo, è già a Caivano, tra i palazzoni scorticati di […]
Sport & miliardi - 5 febbraio 2015

#CompraaCassano, il ‘priscio’ di Bari e la scelta di Carolina

Il calciatore ha deciso. Il marito e il padre di famiglia ancora no. Né in un senso né nell’altro. Certo, la tentazione di dire sì è forte, molto forte. Perché Antonio Cassano lo sa: tornare a giocare a Bari, nella squadra della sua città, avrebbe un fascino senza prezzo e un entusiasmo senza paracadute. Ma […]
Sport & miliardi - 16 luglio 2014

Antonio Conte ha fatto bene. Marotta e Agnelli, che pasticcio ‘agghiaggiande’

Antonio Conte La Vecchia Signora soffre un po’ di arteriosclerosi. Diciamolo subito: quello commesso dalla nuova triade (Agnelli, Marotta, Paratici) con Antonio Conte è un errore che rischia di pesare seriamente non solo sull’economia di una stagione che nei piani bianconeri doveva essere quella della campagna europea, ma anche nel bilancio di una società che è tutto […]
Mondiali Brasile 2014 - 24 giugno 2014

Italia fuori dai Mondiali: l’arbitro sbaglia, Prandelli di più

Se giochi per pareggiare capita che perdi. Magari con un gol da palla inattiva a dieci minuti dal termine. E’ un assioma vecchio come il gioco del calcio, ma evidentemente Cesare Prandelli non lo conosce. Ha sbagliato, si è dimesso. E ha fatto bene. Al pari di Giancarlo Abete, numero uno e simbolo di un […]
Sport & miliardi - 21 maggio 2014

Tutto vero: hanno comprato la Bari

Qui non ci sono “carogne”, trattative  Stato-ultras e puzza di polvere da sparo. Qui c’è una storia di pallone, perché a chiamarlo calcio il senso cambia eccome. Soprattutto, c’è una città del Sud, con la sua gente e la sua squadra. Anzi. C’è una squadra che, trovatasi d’un tratto senza proprietario (fino a ieri, quando […]
Economia & Lobby - 7 maggio 2014

John Elkann, il detroiter della Fca

“Il detroiter della Fca” non è una frase triviale storpiata. Si tratta ‘solo’ dell’ultimo, straordinario americanismo di Sergio Marchionne, che ora, dopo essersi messo in testa di far diventare mezza americana la torinese Fiat (ci è riuscito, obviously), vuole ripercorrere la stessa strada con il suo presidente John Elkann. Pochi dubbi sul fatto che il […]
Politica - 23 aprile 2014

Anche Bondi lascia Berlusconi: attento Silvio, non ti rimane che Dudù

Marcello Dell’Utri è detenuto in Libano. E nonostante la distanza e i guai giudiziari è l’unico del cerchio magico di Silvio Berlusconi ad essergli rimasto fedele. Gli altri no: lo hanno abbandonato tutti. I vecchi amici, quelli con cui ha condiviso i vent’anni dalla discesa in campo ad oggi, hanno preso altre strade. Tutte assai […]
Sport & miliardi - 19 aprile 2014

Bari calcio, deserta l’asta dei sogni. Ma Paparesta fa ‘l’indiano’

Il venerdì santo 2014, a Bari, sarà ricordato per sempre come una ricorrenza solo religiosa. La svolta pagana, almeno per il momento, non c’è stata: l’asta del titolo sportivo dell’As Bari (l’ormai fallita società dei fratelli Matarrese) è andata deserta. O quasi. Perché al tribunale fallimentare del capoluogo un’offerta era arrivata. E potrebbe ancora essere […]
Sport & miliardi - 8 marzo 2014

As Bari: il capolinea dei Matarrese, ‘Kennedy di Andria’

“Nu tuf qua, nu tuf là, fin alla fin ce l’ama fà” (“Un mattone qui, uno lì, prima o poi ce la faremo”). Ovvero: la politica dei piccoli passi dei fratelli Matarrese secondo la dissacrante parodia che Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo (in arte Toti & Tata) portarono sulle emittenti locali pugliesi a metà Anni […]
Talk show, l’inesorabile involuzione e la pubblicità sovrana
Raggi, Morosini e Nogarin: il lato oscuro della disinformazione

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×