/ di

Sarah Buono

Articoli In Edicola di Sarah Buono

Cronaca - 26 Giugno 2019

’Ndrangheta in Emilia, c’è un politico di FdI

Come Grimilde, la regina cattiva delle fiabe, l’Emilia-Romagna non vuole più guardarsi allo specchio per vedere le proprie imperfezioni e finge di essere quello che non è. Poco meno di un anno dopo le 119 condanne del maxi processo alle cosche calabresi in Regione, l’inchiesta “Grimilde” svela come la famiglia Grande Aracri non abbia mai […]
Politica - 11 Giugno 2019

Il Pd fermo a Franceschini: così Ferrara diventa leghista

“Dedico questa vittoria a un ragazzo di 14 anni che aveva l’adesivo della Lega Nord sul diario e mai avrebbe pensato di vincere a Ferrara”. Quel giorno è arrivato, Alan Fabbri è il primo sindaco leghista dopo 74 anni di dominio rosso incontrastato. Alle dieci di mattina è già in piazza, circondato dalle telecamere e […]
Italia - 3 Giugno 2019

Paese tutto rosso: Pd al 92% e comunisti all’opposizione

C’è un paese nel cuore dell’Appennino forlivese dove la Lega e il Movimento Cinque Stelle non esistono, il Partito Democratico è al 92% e l’opposizione la fa Potere al Popolo. Benvenuti a Santa Sofia, il comune più rosso d’Italia: un sogno o un incubo, a seconda dei punti di vista. Qui il comandante “Libero” costituì […]
Cronaca - 29 Maggio 2019

2 agosto 1980: “Indagate Paolo Bellini” Annullato il proscioglimento del 1992

Estremista di destra omicida reo confesso, informatore dei carabinieri, collaboratore di giustizia. Chi è veramente Paolo Bellini? Per la Procura generale di Bologna potrebbe essere un altro dei responsabili della strage del 2 agosto. Il gip Francesca Zavaglia ha revocato il proscioglimento in istruttoria emesso nei suoi confronti nel 1992 e adesso i magistrati hanno […]
Politica - 24 Maggio 2019

Salvini va in Emilia e pensa alle Regionali

“Ho deciso di chiudere la campagna elettorale per le Europee facendo una cosa nuova. Non a Milano, non a Roma. La chiudo in Emilia, a Castel San Giovanni perché questa è terra d’azienda, d’artigianato, dalle parole ai fatti”. Parte da un paese di 14mila abitanti scarsi nella provincia piacentina la (possibile) conquista leghista dell’Emilia Romagna. […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×