Trascorreva sempre più tempo su TikTok e, visto che i suoi follower continuavano ad aumentare, stava pensando di cimentarsi nel mondo del cinema. Per questo un 38enne indiano ha ucciso la moglie. La tragedia è avvenuta nel Tiruppur del Tamil Nadu, in India. Lei, Chithra, lavorava in una fabbrica di abbigliamento e dopo aver visto crescere la sua popolarità sulla piattaforma social, aveva deciso di lasciare quel posto fisso per cimentarsi in una carriera da attrice. Negli ultimi mesi aveva iniziato a dedicare sempre più tempo e attenzioni alla sua immagine social, iniziando anche a viaggiare proprio per creare contenuti da pubblicare nei suoi video su TikTok. Cose inaccettabili per il marito, operaio giornaliero nel mercato ortofrutticolo di Thennam Palayam. Questa differenza di vedute aveva creato da tempo attriti e tensioni all’interno della coppia, fino a quando qualche giorno fa, al culmine di una discussione, lui ha strangolato la compagna con il suo scialle. A scoprire il cadavere della donna è stata la figlia dei due, che era stata avvisata dal padre sul fatto che la madre aveva avuto un “malore”. La giovane, compreso l’accaduto, ha subito chiamato la polizia. I militari hanno arrestato l’uomo e hanno avviato le indagini per accertare quanto avvenuto.

RIVOLUZIONE YOUTUBER

di Andrea Amato e Matteo Maffucci 14€ Acquista
Articolo Precedente

Seppellisce il cane in giardino e cinque giorni dopo se lo ritrova alla porta di casa vivo e vegeto: che cosa è successo alla Spaniel di nome Maisie?

next
Articolo Successivo

Girano un video hard nel cortile della scuola e lo pubblicano su Onlyfan: licenziata coppia di insegnanti

next