Qualcuno mi vuole far fuori da Un posto al sole, ma io non me ne andrò mai”. L’attore Patrizio Rispo, Raffaele Giordano nella storica soap di Rai 3, smentisce tutte le voci che sono circolate sul suo personaggio in questi mesi. Le indiscrezioni trapelate sul suo conto, a dire il vero, si erano diffuse già da un po’ di tempo. In particolare durante l’estate appena passata. Vuoi per la stanchezza nell’interpretare lo stesso ruolo da più di vent’anni, vuoi anche per la necessità di rallentare i ritmi lavorativi, la sua uscita di scena come portiere di Palazzo Palladini era data quasi per certa. Nessuno screzio, quindi, ma una decisione fisiologica dettata solo dalla stanchezza e dal voler cambiare progetto lavorativo.

A sostituirlo nel cast della soap di Rai 3, stando sempre ai rumors degli ultimi giorni, sarebbe stato Alex Belli, conosciuto dal pubblico televisivo per la sua partecipazione all’ultima edizione del Grande Fratello Vip. Ma, come tutti i colpi di scena che da sempre hanno caratterizzato Un posto al sole, anche in questa vicenda non ne potevano mancare. Infatti, quando ormai sembrava tutto confermato, è stato lo stesso Patrizio Rispo, improvvisamente, a intervenire e a fare chiarezza su tutte le voci circolate in questi mesi. Le sue dichiarazioni le affida ad un’intervista rilasciata a Nuovo Tv, diretto da Riccardo Signoretti. “Un posto al sole fa parte della mia vita – dichiara l’attore – e, anche se mi cimento in altri contesti professionali, del mio Raffaele non mi separerei mai. Queste voci, però, tutto sommato non fanno altro che allungare la mia permanenza nella soap. Parlatene, ma io non me ne vado”, ha sentenziato lo storico interprete.

“Al mio posto – continua Rispo – non arriveranno né Alex Belli né Nicolas Vaporidis, come è stato scritto. Ci mancava che dicessero pure Al Pacino e gli attori li avevamo menzionati tutti”. Del resto, dopo più di vent’anni, come avrebbe preso questa decisione il pubblico della soap targata Rai 3? Patrizio Rispo, da ormai ventisei anni, è uno dei volti storici di Un posto al sole. Il suo Raffaele Giordano, gioca un ruolo fondamentale perché il portiere di Palazzo Palladini, luogo centrale dove si intrecciano le storie di tutti i protagonisti. I fan, quindi, posso tirare un sospiro di sollievo e possono prepararsi ad immergersi negli intrighi e nei colpi di scena della nuova stagione tv.

Articolo Precedente

L’esilarante imitazione di Crozza del premio Nobel Parisi: “Per risparmiare, cuocete la pasta sull’Everest” – Video

next
Articolo Successivo

X Factor 2022, al via stasera il talent: abbiamo visto in anteprima la puntata di debutto. Ecco com’è

next