Guai finanziari per Marco Senise. Il conduttore televisivo, ex volto noto di Forum, ha accumulato un debito di 112mila euro e per questo motivo, come rivela il Messaggero, gli sono stati pignorati i compensi ricevuti per la sua recente partecipazione all’ultima edizione dell’Isola dei Famosi. Secondo quanto ricostruito dal quotidiano romano, Senise ha acquistato nel 2008 un appartamento in via Ardeatina a Roma, senza riuscire però a saldare il conto alla società costruttrice, la C.I.P.I. Immobiliare srl. Il suo debito è passato poi nelle mani della società Colli d’Oro srl, che il 30 aprile del 2013 gli aveva notificato un decreto ingiuntivo per 51mila euro e un altro, il 5 ottobre 2015, da 23mila.

Il debito non è mai stato appianato dall’ex conduttore e così la Colli d’Oro ha notificato un pignoramento presso terzi a Banijay Italia spa, società produttrice del reality L’Isola dei famosi, che avrebbe dovuto elargire a Senise i compensi per la sua partecipazione al programma. “La somma per cui è stata fatta istanza di pignoramento da parte dell’avvocato Stefano Scalbi (che difende la Colli d’Oro srl) ammonta a 112mila euro, comprensiva di spese legali e interessi“, riferisce il Messaggero. Lo scorso 2 agosto Banijay Italia ha risposto che a Marco Senise spetta un importo di 11.338 euro, ora sottoposto a vincolo ma non certo bastevole per ripagare il suo debito.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Pamela Prati, il dolore per la morte del nipote Alessio: “Il vuoto che ho nel cuore è lacerante”

next
Articolo Successivo

Er Brasiliano, l’influencer “drogato e derubato” a Formentera: “Mi hanno messo il Ghb nel drink e si sono presi gli 8mila euro che avevo nel portafoglio”

next