Un cavallo da carrozza esausto è crollato in strada a Manhattan durante l’ora di punta, mentre il suo cocchiere lo colpiva ripetutamente e gli ordinava di alzarsi. Le immagini scioccanti hanno scatenato una bufera, riaprendo il dibattito sulla necessità di bandire i tour a cavallo a New York sostituendoli con veicoli elettronici, proposta attualmente all’esame del Consiglio comunale. L’orribile episodio è avvenuto a Hell’s Kitchen, sulla Nona Avenue e la 45esima Strada. Dal video diffuso in rete si vede l’animale che cede alla fatica e si accascia a terra, mentre il cocchiere lo colpisce e urla: “Alzati, alzati! Forza, alzati!”. Una scena che ha scatenato l’indignazione dei passanti: “E se fossi colpito tu così?”, gli ha chiesto una persona, mentre una donna urlava “smettila di frustarlo”. Il cavallo si è poi sdraiato su un fianco appoggiando la testa sulla strada mentre il conducente rimuoveva la carrozza con l’aiuto di un passante. Alcuni agenti della polizia hanno iniziato a bagnarlo con acqua fredda per aiutarlo a riprendersi e dopo oltre un’ora l’animale è riuscito a rialzarsi. Negli ultimi anni ha preso sempre più piede la lotta contro i tour in carrozza dopo che alcuni filmati di animali sfruttati sono stati diffusi in rete. “Di quanti altri incidenti come questo abbiamo bisogno? – ha affermato la direttrice esecutiva di New Yorkers for Clean, Livable, and Safe Streets, Edita Birnkrant – Questo è chiaramente un abuso di animali e deve essere fermato”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Arrestata Courtney Clenney, l’influencer star di OnlyFans è accusata di aver ucciso a coltellate il suo fidanzato

next
Articolo Successivo

L’aereo sfiora le teste dei turisti: l’atterraggio è spaventoso. Il video dallo scalo di Skiathos

next