È stata arrestata nella serata di mercoledì 10 agosto l’influencer e star di OnlyFans Courtney Clenney: l’accusa nei suoi confronti è di aver ucciso a coltellate il fidanzato. La 25enne, meglio nota sui social con il nome d’arte di Courtney Tailor, è stata raggiunta dalla polizia alle Hawaii, nella struttura dove si trovava in riabilitazione per abuso di sostanze e disturbo da stress post-traumatico: gli ufficiali hanno utilizzato un mandato d’arresto emesso dalla contea di Miami-Dade, in Florida.

La polizia non ha fornito dettagli sulle accuse contro la donna, ma il Miami Herald ha riferito che Clenney è accusata di aver accoltellato a morte il suo ragazzo, il 27enne Christian Obumseli, lo scorso aprile, e per questo ora dovrà affrontare il processo che la vede imputata per omicidio di secondo grado. Il suo avvocato difensore di Miami, Frank Prieto, ha commentato la vicenda con il Miami Herald: “Sono completamente scioccato, soprattutto perché stavamo collaborando alle indagini e ci siamo offerti di consegnarla volontariamente se fosse stata accusata”, ha detto Prieto. “Non vediamo l’ora di riabilitare il suo nome in tribunale”.

Articolo Precedente

Bambina invita il principe George alla festa dei suoi sei anni: la risposta di William e Kate

next
Articolo Successivo

Cocchiere colpisce cavallo crollato a terra per il caldo. Interviene la polizia: il video dell’incidente che scuote New York

next