A pochi giorni dal grande evento dei Maneskin al Circo Massimo di Roma con 70mila fan attesi sotto il palco, scoppia la polemica sanitaria. Proprio ieri si è superata la soglia dei 100mila casi di Covid al giorno per la prima volta dallo scorso febbraio. La sottovariante Omicron 5 è assai più contagiosa. Una circostanza che fa preoccupare il sistema sanitario nazionale per il flusso delle terapie intensive e dei ricoveri negli ospedali. Tra l’altro anche Giorgia Soleri, fidanzata del frontman della band Damiano, è positiva al Covid. Il concerto dei Maneskin previsto per sabato 9 luglio dovrebbe coincidere con i giorni del “picco” dei contagi, dopo la curva pandemica dovrebbe scendere.

“Un maxi-assembramento al Circo Massimo è follia. Non è una buona idea fare questo concerto adesso – spiega a La Repubblica Antonello Maruotti, statistico dell’università Lumsa di Roma -. Così non si fa altre che posticipare il picco”. A questa riflessioni si aggiungono anche molti medici: “I grandi eventi sono sempre stati bombe sanitarie – dice Marcello Pili, medico di famiglia a Ostia -. Tutti noi medici di famiglia abbiamo visto pazienti positivi reduci dal concerto di Vasco e adesso il virus circola di più. Trovo quel concerto adesso una follia. Rischiamo 20mila positivi in un colpo solo. Damiano da mostrato una grande sensibilità sulla salute: è indispensabile fare questo concerto adesso? Rimandarlo a un momento di minore impatto del virus non sarebbe un’idea sbagliata”. FqMagazine ha contattato la produzione Vivo Concerti che, al momento, non replica a quanto affermato dai medici a La Repubblica. Il concerto è quindi confermato. Del resto dal Ministero della Salute in questi giorni non sono arrivati controindicazioni per i grandi eventi all’aperto se non l’appello al buonsenso dell’utilizzo delle mascherine.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Mahmood, due fan lo intercettano in spiaggia e gli chiedono un selfie. Ma qualcosa va storto: “È finito sotto!” – FOTO

next
Articolo Successivo

Whatsapp, adesso è possibile diventare “invisibili” e nascondere quando si è online: ecco come fare

next