Tra un Instagram down e uno shadow ban in casa Meta, si è sempre al lavoro anche per nuovi aggiornamenti. L’azienda di Mark Zuckerberg (già proprietaria di Facebook e Instagram) sta implementando nuove funzionalità all’app di messaggistica più famosa al mondo: Whatsapp. Quante volte vi sarete posti il problema di dover scrivere ad un contatto in rubrica senza farvi vedere da altre persone? Esatto, puntualmente quel messaggio indesiderato arrivava a disturbarci. Ora cambia tutto (o almeno, si spera). A breve sarà possibile restare invisibili ai vari numeri mentre si manda un messaggio, si registra una nota vocale o si invia una fotografia. Un passo in avanti relativo alla privacy che ricorda un po’ l’opzione della navigazione in incognito sul web per navigare sul browser senza lasciare alcuna traccia.

Anche in questo caso la funzione “incognito” sarà opzionale e si potrà scegliere andando nelle “Impostazioni” e cliccando su “Privacy”. Qui, con il nuovo aggiornamento, sarà possibile fare tick sulla voce “Chi può vedere chi sono online” e quindi scegliere “Nessuno”. Secondo Wabetainfo (che ha anticipato la notizia) la funzionalità ad ora è disponibile solo in versione beta ma molto presto dovrebbe arrivare anche per i modelli Android, iOs e versione web. Un passo avanti dunque relativo alla privacy. A causa di questa mancanza infatti molti utenti avevano preferito passare a messaggiare sull’app della concorrenza: Telegram. Da oggi però la partita è ancora aperta e anche su Whatsapp quindi sarà possibile dire addio agli “stalker” nella nostra rubrica. Perché alla fine…“se non vi rispondiamo, non vi rispondiamo”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Maneskin sabato al Circo Massimo di Roma, l’appello dei medici: “Una follia, rischiamo 20mila positivi al Covid in una botta sola. Spostatelo”

next
Articolo Successivo

Mara Venier lava il terrazzo di casa in camicione e mutande: “armata” di canna e scopa, ecco il video virale

next