Per far fronte all’afflusso di migranti che transita dalla Bielorussia per accedere all’Unione europea, la Polonia sta costruendo un muro alto cinque metri al confine. Sono già stati costruiti 135 chilometri dei 180 di confine tra i due Paesi. La costruzione dovrebbe essere completata entro la fine di giugno. La parete sarà poi dotata di telecamere e sensori elettronici. Secondo le guardie di frontiera polacche, il numero di tentativi di attraversare il confine illegalmente è diminuito. Nel video anche le riprese con i droni del muro di confine polacco-bielorusso: immagini dei droni del muro in costruzione da parte della Polonia al confine con la Bielorussia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Non solo in Russia: anche in Afghanistan le donne hanno avuto il coraggio di farsi sentire

next