Una donna italiana è stata uccisa a coltellate in Inghilterra. Si tratta di Antonella Castelvedere, 52 anni, madre di una ragazza di 12, bresciana di origine e che da 25 anni viveva in Gran Bretagna dove lavorava come docente universitaria nell’Essex. Per l’omicidio è stato arrestato il marito.

“Confermo la notizia. Antonella è stata uccisa”, ha detto il cugino Franco al Giornale di Brescia che ne ha dato notizia. L’omicidio è avvenuto nell’abitazione della donna nel borgo di Colchester, nella contea dell’Essex. Originaria di Bagnolo Mella, in provincia di Brescia, ma residente in Inghilterra da 25 anni, la 52enne è stata colpita più volte con un coltello e la polizia ha arrestato il marito. Castelverde insegnava letteratura inglese all’Università del Suffolk.

Secondo quanto riportano i media inglesi, la polizia è intervenuta a Colchester in Wickham Road. La donna era ancora viva, ma è morta poco dopo durante le manovre di soccorso. Il marito era ferito ed è stato portato in ospedale, dove è stato arrestato con l’accusa di omicidio.

Foto University of Suffolk

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Palermo, bambino di 4 anni annega in mare a Termini Imerese. Disposta l’autopsia

next
Articolo Successivo

Modena, la madre della babysitter arrestata: “Me l’hanno rovinata. Prego per lei e il bambino”

next