Viso stanco e affaticato? Vale la pena provare il rimedio “casalingo” di Bella Hadid che, per qualche secondo, immerge la faccia in una bacinella riempita di cubetti di ghiaccio. La super modella, che probabilmente non ha bisogno di alcun trattamento, si affida a una tecnica chiamata skin icing che consiste proprio nel sottoporre la pelle al freddo intenso (per pochissimo tempo). D’altra parte, da un po’ di tempo si trovano in commercio maschere di bellezza che vanno tenute in frigo prima dell’utilizzo. Esistono anche diversi dispositivi che consentono di fare la “terapia del freddo” a casa. Quali sono i benefici? Si crea un’immediata vasocostrizione, con miglioramento della circolazione linfatica, riduzione dell’edema, miglioramento dell’ossigenazione cellulare. Insomma, meno gonfiore, viso più luminoso e tonico. E se avete voglia potete pure farvi un video mentre effettuate la benefica immersione: l’hashtag #skinicing non perde popolarità sui social.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Fit Face (@fitfaceofficial)

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Isamaya Ffrench (@isamayaffrench)

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Torino diventa il set del nuovo Fast & Furious: 400 uomini sul set, Lungopo blindato e indotto da 3,8 milioni

next
Articolo Successivo

Sindrome delle gambe senza riposo, ecco cos’è la malattia che viene attribuita a Putin: “Causa un continuo stimolo a muovere le gambe”

next