L’Europa offre una nuova opportunità ai giovani che hanno voglia di esplorare il vecchio continente. Da domani, 7 aprile, fino al 21 aprile a mezzogiorno, i ragazzi neo-diciottenni potranno candidarsi per partecipare a ‘DiscoverEU‘: in palio un pass gratuito con cui viaggiare in treno in Ue per un massimo di 30 giorni nel periodo compreso tra il 1 luglio 2022 e il 30 giugno 2023.

Per partecipare bisogna fornire i dati personali e rispondere a 5 domande a risposta multipla sulla cultura europea e sulle iniziative dell’UE rivolte ai giovani. Qualora la Commissione europea ricevesse un numero di domande troppo elevato, ci sarà una domanda di spareggio per stilare una classifica dei partecipanti.

Oltre a quello di aprile, che prevede 35mila biglietti, ci sarà anche un secondo turno, a ottobre, per altri 35mila pass. Con l’edizione 2022 di ‘DiscoverEU’, il programma Erasmus+ accoglierà per la prima volta ragazzi provenienti da Islanda, Liechtenstein, Macedonia del Nord, Norvegia, Serbia e Turchia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sanzioni alla Russia, Verhofstadt ai vertici Ue: “la vostra strategia non funziona, dobbiamo affrontare i 6000 che lavorano con Putin”

next
Articolo Successivo

Embargo al gas russo, l’Ue è pronta a tagliare il cordone. Ma non ripetiamo l’errore dei fossili

next