Col passare dei giorni, in assenza di precipitazioni, la situazione lungo l’arco alpino assume sempre più le sembianze di un inverno mai entrato nel vivo.
Ha dell’incredibile il paesaggio che si presenta agli occhi di chi ha deciso di trascorrere questa domenica sulle Prealpi bresciane. Nel video la situazione del comprensorio sciistico del Passo del Maniva (1.664 metri sul livello del mare). Si scia solo grazie all’innevamento artificiale. Strisce bianche di neve si stagliano in un paesaggio che ha tutti gli aspetti fuorché quelli di fine gennaio.
Complice la forte inversione termica, alle 14.00, la temperatura in quota è schizzata a 10 gradi. Intanto a circa un chilometro da qui si leva il fumo dell’incendio che ha divorato le montagne sopra Collio.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Catania, abusi sulla figlia di 15 anni: arrestato 40enne con l’accusa di violenza sessuale

next
Articolo Successivo

Coronavirus, i dati: 104.065 nuovi casi e 235 morti. Tasso di positività al 12,7%

next