Tentato furto nel negozio di Belèn e Cecilia Rodríguez. Come riportato da Fanpage, lo spiacevole episodio è stato raccontato dalle stesse showgirl argentine via Instagram mercoledì 26 gennaio. La fidanzata di Ignazio Moser ha spiegato che dei ragazzi entrati nel locale per misurare alcuni abiti hanno provato a rubare un paio di scarpe firmate. Decisivo l’intervento di papà Gustavo che era lì presente e li ha inseguiti, fino a recuperare la merce. “Mio padre è e sarà per sempre il mio eroe!!! Ieri sera al Sister’s market hanno provato a rubare questo paio di scarpe, lui ha capito la situazione ed è corso dietro di loro per 200 metri. Poi li ha presi e ha chiesto loro di restituirle. Orgoglio argentino!”, ha scritto Belén su Instagram a corredo di uno scatto di Gustavo con gli articoli in mano.

Il temporary shop è stato inaugurato di recente da Belen e Cecilia Rodriguez in corso di Porta Ticinese, a Milano. Si tratta di un negozio – Sister’s Market – in cui vengono riveduti abiti da loro stesse indossate. Il ricavato è devoluto in beneficenza al Centro Maria Letizia Verga che comprende il Centro di Oncoematologia Pediatrica e il Centro Trapianto di Midollo Osseo, della Fondazione Mbbm Ospedale San Gerardo di Monza, punto di riferimento nazionale per la cura delle leucemie ed emopatie del bambino.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

“Brad Pitt ha una storia con la sua vicina di casa. È una famosa cantante”

next
Articolo Successivo

Nicolai Lilin, lo scrittore ricoverato d’urgenza in rianimazione al Niguarda di Milano: “Non sono no vax, mi sono vaccinato prima di ammalarmi”

next