Amadeus ci prova. È impossibile, lo sa perfettamente. Ma un invito è gratis. Ecco che il conduttore della prossima edizione di Sanremo, al via martedì 1 febbraio, ospite di Non Stop News su Rtl102.5, “la butta lì”: “Magari il Presidente della Repubblica accettasse il mio invito sul palco dell’Ariston. Ne dubito, ma sarebbe una cosa molto bella. Credo che l’importante è che si possa dare un segnale forte al Paese. Questo è un ruolo molto importante. In questo momento di grande difficoltà e smarrimento da parte della gente, avere un Presidente della Repubblica che ci dia certezze come Mattarella è importante”. A proposito di Mattarella: con tutta probabilità il Presidente uscente vorrà starsene in pace, ma se sul palco dell’Ariston ci salisse proprio lui, l’ex?

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Grande Fratello Vip, Alfonso Signorini caccia Alex Belli dallo studio: “Vattene, io non sono un imbecille”. Manuel Bortuzzo abbandona il gioco

next
Articolo Successivo

Pupo nella “lista nera” dell’Ucraina: “Mi ha chiamato il Ministero degli Esteri, ma ad aprile io tornerò in Crimea a cantare le mie innocue canzoni”

next