Da lunedì ad oggi sono 2.419 i decessi di persone positive al Covid. Un dato negativo, nella prima settimana in cui l’ondata di Omicron ha rallentato la sua corsa: i contagi infatti sono calati di circa 53mila rispetto alla scorsa, mentre si è assistito a un crollo dei nuovi ingressi nei reparti di area medica, dove vengono ricoverati i pazienti Covid non gravi, che non hanno bisogno della terapia intensiva. Domenica 23 gennaio sono 138.860 i nuovi casi di positività al Covid individuati in Italia, frutto di 933.384 tamponi molecolari e antigenici processati nelle ultime 24 ore. Il tasso di positività si abbassa leggermente al 14.9%. Secondo il bollettino del ministero della Salute, i morti sono 227 in un giorno. I ricoverati, dopo due giorni di calo, tornano ad aumentare: +185 da sabato, 19.627 in totale. Sono invece 1.685 i pazienti Covid in terapia intensiva: +9 il saldo tra entrate e uscite, in una giornata da 132 nuovi ingressi in rianimazione.

Come detto, da lunedì a domenica sono stati 1.165.753 i positivi tracciati, contro i 1.219.324 contagi registrati nella settimana tra il 10 e il 16 gennaio. Da oltre un mese non si assisteva a un calo dei nuovi casi, seppur lieve: -4,4%. Molto più marcata invece la differenza tra la crescita dei ricoveri della scorsa settimana e quella degli ultimi 7 giorni: si è passati da +3.072 a +908, con un calo in termini percentuali del 70%. Migliora leggermente anche il flusso nei reparti di rianimazione: 962 nuovi ingressi da lunedì a domenica contro 1.016. Aumentano, però, i decessi: nel periodo tra il 10 e il 16 gennaio avevano superato quota 2mila (2.066). In questa settimana un altro incremento del 17%.

Intanto si avviano a superare quota 10 milioni i contagiati dal Covid in Italia dall’inizio della pandemia. Ad oggi sono 9.923.678, secondo i dati del ministero della Salute, con un aumento di 138.860 nelle ultime 24 ore. Gli attualmente positivi sono 2.734.906, con un incremento di 10.957 nelle ultime 24 ore. I morti sono saliti a 143.296. I dimessi e i guariti sono invece 7.045.249, con un incremento di 131.303 rispetto a ieri.

I dati regionali – La Lombardia comunica oggi 21.700 casi, seguita dall’Emilia-Romagna con 19.603. Poi il Veneto, che ha individuato 14.976 nuovi contagi nelle ultime 24 ore. Nel Lazio i positivi accertati domenica sono 12.651, poco più degli 11.868 casi della Campania. La Toscana comunica invece 10.904 contagi. Seguono Piemonte (8.673 casi), Puglia (7.267), Marche (5.483), Sicilia (5.394), Liguria (4.833), Abruzzo (3.394), Friuli Venezia Giulia (2.994).

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La truffa per avere il green pass da guarigione: positivi testati con la tessera sanitaria di altri. Controlli dei Nas nelle farmacie del Nord

next
Articolo Successivo

No Green Pass, la manifestazione internazionale di Torino è un flop. Solo 200 persone in piazza Castello (video)

next