La regina Elisabetta, il nipote Harry e Meghan Markle: un rapporto a dir poco intricato. Ora è il Sun ad aggiungere altra carne al fuoco. Secondo il tabloid inglese, infatti, la Sovrana avrebbe rifiutato un piano dei Duchi di Sussex definendolo “inappropriato”. La coppia, dopo essere convolata a nozze nel 2018, aveva pensato di vivere in un posto più grande per mettere su famiglia: il castello di Windsor.

“Vi piacerebbe”, dev’essere stata la risposta di Elisabetta II. E così Harry e Meghan si sono dovuti ‘accontentare’ di Frogmore Cottage (a 1 km a Sud dal castello di Windsor). L’esperto reale Hugo Vickers ha spiegato all’Express il rifiuto della Sovrana: “Ci sono camere e suite vuote negli appartamenti privati ​​all’interno del castello di Windsor che i Sussex potrebbero aver tenuto d’occhio, o forse alcuni ex alloggi nei giardini del castello. Ma sono alloggi che non possono ospitare famiglie”.

Com’è andata a finire, è ormai cosa nota. I due si sono trasferiti in America, acquistando una villa in California dal valore di 11 milioni (di sterline). Ma anche questa sembra non essere più di loro gradimento e così l’avrebbero messa in vendita per cercare un’altra dimora dove crescere i loro figli Archie (2 anni) e Lilibet (6 mesi).

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

J-Ax racconta il suo podcast a FQMagazine. E sulla marijuana: “La Sinistra tace e uno di Forza Italia mi dice ‘bravo’. Vogliamo il proibizionismo? Vietiamo anche l’alcol allora”

next
Articolo Successivo

Morto Meat Loaf, addio all’icona della musica rock: il suo ‘Bat Out of Hell’ uno dei dischi più venduti della storia

next