“Questa l’occasione imprevista mi offre la possibilità di ripetere, a distanza di pochi giorni, gli auguri più intensi al Consiglio e a ciascuno dei suoi componenti per l’attività che il Consiglio svolgerà nei prossimi mesi con la presidenza di un nuovo Capo dello Stato”. Così presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ribadito alla seduta del Plenum del Csm il suo addio al Quirinale a pochi giorni dalla votazione. Mattarella ha anche augurato buon lavoro al presidente Pietro Curzio e alla presidente Margherita Cassano.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili