È stato un ex pilota di motomondiale e forse anche per questo non voleva che il figlio si ritirasse dalla MotoGp. Stiamo parlando di Graziano Rossi, papà di Valentino. A raccontarlo è proprio il pilota in una intervista a Speedweek: “Ha messo pressione affinché continuassi a correre. Gli ho fatto notare che ho trascorso 25 dei miei 42 anni gareggiando in moto”. Il pilota che aspetta una figlia dalla compagna, ha deciso per il ritiro lo scorso dicembre. Nonostante la differenza di vedute con il padre ha detto: “Papà Graziano è molto importante, è stato una specie di persona iconica nella mia vita. Guido una moto perché lui era un pilota da corsa. Non mi ha spinto, ma la sua influenza su di me è stata molto grande. L’ho guardato e ho sempre voluto guidare come lui”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Serena Rossi non si sposa più, l’annuncio: “Ho pure smesso di chiedermi se e quando ci saranno”

next
Articolo Successivo

Jenna Jameson ricoverata in ospedale, l’ex pornostar non si regge in piedi: “Ho la sindrome di Guillain-Barré”

next