Epifania ai fornelli per i concorrenti di Masterchef, in onda su Sky Uno e in streaming su Now TV. Davanti ai giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli, Federico – Dj argentino di 30 anni – ha sorpreso tutti con i suoi ‘Struffoli 2.0‘, presentanti come una versione “rivisitata di quelli napoletani”. Gli ingredienti? Salsa di cioccolato bianco, tartelletta al polline e marmellata di lamponi.

“La parola Napoli e la parola rivisitazione insieme mi fanno venire i brividi“, ha detto il giudice partenopeo facendo seguire un verso simile ad un nitrito. “Anche Maradona li mangiava a Natale“, ha insistito Federico. “Te lo ha detto lui?”, ha allora replicato Cannavacciuolo. E il ragazzo ha risposto: “Un familiare”. Poi in una clip ha concluso: “Loro (i napoletani, ndr) hanno avuto Maradona per due anni e dicevano che era napoletano, quindi io posso permettermi di fare gli struffoli all’argentina”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Facebook-Meta, la bufala che viene copiata e incollata in molte bacheche

next
Articolo Successivo

Britney Spears completamente nuda su Instagram: “Sono una donna libera”. Poi disattiva tutti i commenti

next