Tornano oltre quota 20mila i nuovi casi di Sars-Cov-2 rintracciati in Italia nel giorno in cui il numero delle vittime supera le 135mila da inizio pandemia. Nelle ultime 24 ore sono stati 20.677 i positivi scovati tra i 776.563 tamponi, di cui 588.513 test antigenici rapidi, con l’incidenza al 2,7%. Aumenta contestualmente la pressione sugli ospedali con 212 posti letto occupati in più rispetto a lunedì nei reparti di area medica e un saldo di +7 in terapia intensiva, dove però si sono registrati 93 ingressi. In totale sono 863 i pazienti in terapia intensiva in Italia, mentre i ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 7.163. Il bollettino del ministero della Salute comunica 120 morti: un numero di decessi così alto non si registrava dal 28 maggio scorso, quando i decessi furono 126. L’ultimo picco si era registrato il 10 dicembre scorso quando le vittime hanno raggiunto quota 118.

Confrontando i dati delle ultime 48 ore con gli stessi due giorni della scorsa settimana si nota un peggioramento di tutti gli indicatori. Crescono soprattutto i nuovi casi, passati da 25.259 a 33.389: in altre parole oltre il 30% di diagnosi in più. In leggera crescita anche gli ingressi in rianimazione (da 134 a 153) e i decessi (da 191 a 218), nonché l’incidenza dei tamponi molecolari (da 7,9% al 9,3%). L’aumento già sostenuto dei ricoverati con sintomi, invece, sembra restare stabile con 466 posti letto in più occupati (lunedì-martedì della settimana scorsa fu +481).

Sono 297.394 gli attualmente positivi al Covid in Italia, secondo i dati del ministero della Salute, 6.637 in più nelle ultime 24 ore. In una settimana il numero di italiani che ha il Covid è aumentato di 56.500. Dall’inizio della pandemia i casi totali sono 5.258.886, i morti 135.049. I dimessi e i guariti sono invece 4.826.443, con un incremento di 13.908 rispetto a ieri.

I dati regionali
Il Veneto torna a superare i 4mila casi in un giorno: sono 4.088 i nuovi positivi comunicati oggi dalla Regione. La Lombardia invece registra 3.830 contagi nelle ultime 24 ore. Escluso il Molise, tutte le Regioni e Province autonome comunicano più di 100 casi. Sono più di mille i contagi nel Lazio (1.921), in Piemonte (1.853), in Emilia-Romagna (1.845), in Campania (1.304) e in Sicilia (1.037).

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Campania, arrivano le restrizioni per Natale: De Luca vieta la vendita di alcolici il 24 dicembre e le feste in piazza a Capodanno

next
Articolo Successivo

Covid, lo stato d’emergenza prorogato al 31 marzo. Stretta sugli arrivi dall’estero: tampone per i vaccinati, quarantena per chi è scoperto

next