Ma chi è la signora della foto?“. È uno dei tanti commenti postati accanto a uno scatto di Daniela Santanché che da giorni girovaga su siti e bacheche social, per un motivo piuttosto semplice: l’incredibile “trasformazione” della senatrice. C’è chi sospetta un ritocchino, chi invece pensa sia solo ‘opera’ di Photoshop. Fatto sta che la foto è diventata persino un meme e che la politica di Fratelli d’Italia ha parlato con TPI proprio di questo: “La mia segretaria mi ha regalato quel bel maglioncino rosso, poi mi ha fatto una foto. Credo che abbia aggiunto un filtro per evidenziare il rosso fuoco del colore. Si è trattato di un gioco, un divertissment. Evidentemente colpisce perché il risultato è gradevole”. Per essere “gradevole”, certo lo è. Solo un filo esagerato, a meno che la Santanché non sia così ringiovanita anche dal vivo e quindi colpita dalla nota sindrome (non esiste eh) di Benjamin Button. “Si tratta di un effetto collaterale del vaccino anti-Covid. Ti fai la terza dose Pfeizer, e l’effetto collaterale è che la pelle ringiovanisce e diventi subito più f**a. Dopotutto è un effetto positivo della campagna anti-Covid”, conclude la senatrice.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Grande Fratello Vip, Katia Ricciarelli “fa baciare” Alex Belli e Soleil Sorge: “Così lo dai a tua nonna, deve essere passionale”

next